Intervista a Max Pescatori!

(foto inviata da Max direttamente dalle WSOP)

Max innanzitutto grazie per la disponibilita’ dimostrata! Max infatti ci ha risposto direttamente da Las Vegas dove non credo che abbia proprio tanti momenti vuoti..

Sono da sempre un tuo grande fan, e credo non ci sia davvero bisogno di presentazioni, mi limitero’ a dire: 4 braccialetti alle WSOP e poker pro da una vita..partiamo con le domande allora!

1)Domanda banale ma che non passa mai di moda: come hai iniziato a giocare a poker?

Ho sempre amato le carte e il poker era uno dei tanti giochi che mi piacevano. Per le carte d'estate rinunciavo spesso anche alla spiaggia

 2)Da quanti anni sei un professionista?

Pro dal 1999, l'anno in cui ho lasciato un lavoro fisso.

 3)Racconteresti brevemente i tuoi inizi?La vendita della macchina, la partenza per Vegas..ho sognato per anni su questa storia..

E' stata abbastanza una pazzia, mi sono innamorato di Las Vegas in un viaggio di lavoro. Collaboravo con The Games Machines ed ero venuto qui (scrivo da vegas) per il Computer Entertainment Show. Decisi di tornare, licenziarmi dall'Esselunga, vendere la mia auto e iscrivermi ad una scuola di croupier per imparare i giochi classici da casinò BJ Roulette Dadi. Finita la scuola decisi di rimanere e di lavorare al casinò

4)Che specialita' giochi maggiormente, e se ne giochi/stai studiando altre?

Gioco tutte le specialità ma prediligo stud, stud hi lo e razz anche se forse l'Horse è il mio preferito.

5)Bilancio di questa prima parte di 2017 pokeristico e obiettivi che ti sei posto per la restante parte dell'anno?

Non ne avevo, ho giocato quasi solo cash. Volevo una bandierina a Macau e l'ho fatta. Ora Wsop la chiave della stagione

6)Come concilii gringind e real life?

Dopo tanti anni è facile, ho i miei ritmi.

7)Su quali aspetti del gioco stai studiando/lavorando?

Allenamento è fondamentale, ma è come andare in bicicletta. Poi le varianti non hanno un evoluzione.

8)Quando giochi online su Lottomatica, tuo Sponsor, immagino userai un software HUD. Se si quale usi e quale consideri sia il maggior aiuto rapportato al tipo di gioco (hu, cash 6max, mtt)

Al contrario su Lotto, gli Hud sono estremamente difficili da utilizzare, e quindi per gli amatori è molto meglio perchè non partono svantaggiati. Io non li ho mai utilizzati anche se ogni tanto mi piace guardare su sharkscope se un giocatore è forte.

9)Chi sono i 3 giocatori italiani piu' forti che hai mai affrontato e chi consideri i 3 giocatori piu' forti overall?

I tempi cambiano, e anche i giocatori considerati top 3 si avvicendano. Valter Farina è stato il primo, un vero mostro nella specialità Stud. Poi con l'online sono arrivati tanti talenti, tra i quali Isaia e Minieri erano le due sole star. Ora ci sono Musta e Sammartino, ma è bello che dopo tutto questo tempo mi trovo ancora con i top.

10)Sei spesso in compagnia di famosi professionisti, soprattutto quando sei a Las Vegas. Chi sono i tuoi piu’ grandi amici nell’ambiente?

Vivendo a Vegas ho conosciuto tantissimi pro. Sono sempre legato a Todd Brunson anche perchè fu il primo, dopo Farina, a credere in me e a mettermi in tornei che non potevo permettermi. Con tanti altri c'e' un rapporto di stima ma non ci si frequenta fuori dal Bellagio anche perchè ci si vede già fin troppo al lavoro.

11)Come vedi il futuro del poker .it e se sei favorevole alla liquidita' condivisa (se si con quali paesi)? Molti pro continuano a essere dell’idea che il futuro dei poker pro in Italia sia quasi esclusivamente dato dagli MTT online, anche tu sei della stessa idea?

Sono molto contento che Stars abbia cambiato il Vip system facendolo diventare il gioco dei pacchi. Ora come fanno i clienti a non venire su Lottomatica? Noi lavoriamo duro e quando ci sarà, se ci sarà, la liquiditá condivisa saremo pronti a questa nuova opportunità. Il vero pro deve adattarsi, live, online, dipende molto da se stessi

12)Segui qualche sessione di altri professionisti italiani/stranieri su Twitch?

No ma eventualmente inizierò con un mio canale.

13)Prossimi MTT live? Immagino Vegas sia in programma quest’anno!

Wsop e Wsop Europe e ovviamente il Tana delle Tigri che Lottomatica sponsorizza a metà Ottobre

14) Programmi speciali per la caccia ad un altro braccialetto WSOP? Dopo averne vinti 4, in ordine cronologico a Limit Holdem, Pot-limit Holdem/PLO, Razz e Seven Card Stud Hi-Lo 8 or better, quale ti piacerebbe vincere?

Horse o Stud. Ma sai qualsiasi andrebbe benissimo

15)Consiglieresti oggi ad un giovane italiano di intraprendere la carriera di poker pro?

No, mai fatto. Semipro è meglio, lavoro e si arrotonda lo stipendio con il poker.

Ora le domande un po' piu' leggere... 

16)Cosa ne pensi di Dan Bilzerian? Lo hai mai incontrato ai tavoli o conosciuto?

No sfortunatamente no... ma sai lui non si è quasi mai fatto vedere a Vegas e le sue foto erano sessioni uniche e molto sporadiche.

17)Quale t-shirt GoBroke metteresti? Questa maglietta l’avevo pensata lo scorso anno come risposta alle polemiche con Daniel Negreanu riguardo alla tua candidatura alla Hall of Fame..

Beh bella quella della Hof che mi avete fatto (la potete trovare qui)

18)Dove possono trovarti tuoi fan? Twitter, Facebook, blog? Hai qualche sconto speciale per chi dei nostri lettori volesse avventurarsi su Lottomatica.it? Lottomatica è uguale per tutti, non ci sono superbonus per amici e neppure rakeback speciale per alcuni. Abbiamo il rakeback migliore dell'industria raggiungibile in una settimana! Twitter @maxpescatori, Facebook Max Pescatori pagina fan, quella con il bollino blu, sono sempre e solo io a scrivere.

Ciao a tutti!

 


Share this post


Leave a comment